DANI CEBALLOS, EL CRAQUE CHE VIENE DA REYES-VILLE

Dani Ceballos – Real Betis

NOME E COGNOME: Daniel Ceballos Fernàndez

ANNO DI NASCITA: 1996

RUOLO: centrocampista centrale, esterno sinistro, trequartista

NAZIONE: Spagna

PIEDE: destro

FISICO: 176 cm x 65 kg

Dani Ceballos. Ricordatevi bene questo nome, imprimetevelo bene in testa, perchè siamo al cospetto di un futuro craque del futbol iberico. Difficilmente un giocatore mi sorprende a primo impatto, ma il ragazzo nativo di Utrera, al contrario di molti, c’è l’ha fatta. Utrera appunto, comunità autonoma dell’Andalusia che conta circa 50mila anime: è da qui che parte la storia del talento che mi ha rubato il cuore. Un luogo dov’è cresciuto anche José Antonio Reyes, uno che in senso romantico ha fatto innamorare un po’ tutti noi appassionati, soprattutto i tifosi del Siviglia, a suon di dribbling e giocate d’alta scuola probabilmente mai compensate a fondo dal palmares, che tuttavia conta ben 4 vittorie in Europa League.

Dicevamo però, di Ceballos: la sua avventura calcistica inizia proprio da lì, dalla cantera dei Nervionensen, all’ombra del meraviglioso Sanchéz Pizjuan. Dani entra nell’ambiente Sevillista a 8 anni, nel 2004, quando Reyes lasciava clamorosamente la sua patria per tentar di perseguire la via della consacrazione calcistica definitiva in quel di Londra, dove ad attenderlo c’era l’Arsenal di Arsene Wenger. Dopo 5 anni di Sevillismo puro, per il ragazzo si spalancano le porte del Club Deportivo Utrera, club che attualmente milita in Tercera Division. Infine, nel 2011, il passaggio dall’altra sponda di Siviglia, quella biancoverde, del Balompié.

L’esordio ufficiale ne LaLiga con la maglia dei Los Beticos è arrivato alla fine del mese di Aprile della stagione 13/14 contro la Real Sociedad. Arriviamo a giorni nostri, con Dani che per l’intero campionato di Segunda Division ha preso per mano il Betis con 39 partite disputate tra tutte le competizioni, 5 gol e 5 assist: statistiche niente male per un ragazzo di neanche vent’anni. Naturalmente, nonostante il rinnovo contrattuale valido fino al 30 Giugno 2020 con il Betis, l’attenzione delle big del futbol iberico, con Real Madrid e Barcellona in primis, si è immediatamente focalizzata  su questo incredibile talento che, a primo impatto, pare aver tutte le potenzialità per diventare un centrocampista tra i più forti del panorama mondiale.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Una delle migliori qualità di Daniel Ceballos è sicuramente la sua duttilità sotto il profilo tattico, un aspetto fondamentale che lo rende un calciatore perfettamente adattabile a qualsivoglia tipo di schema, dal 4-2-3-1 come ala/trequartista/centrale, fino al 4-3-3 o un più classico 4-4-2 dove il ragazzo può tranquillamente essere reinventato come mezz’ala dalle spiccate doti offensive. Un altro aspetto importante, ampiamente dimostrato nel campionato di Segunda Division, è la capacità di questo immenso talento di prendersi responsabilità apparentemente pesantissime, quel senso di leadership che molto spesso ha fatto la differenza per alcuni top player che conosciamo oggi. Estremamente tecnico, Ceballos potrebbe dunque essere definito un autentico tuttocampista dall’ottima qualità di palleggio, intelligente nel proporsi con continuità tra gli spazi, con ottime capacità balistiche, che molto spesso, corroborate da un tiro preciso e potente, gli concendono di arrivare in modo frequente alla conclusione verso la porta avversaria. Pur essendo un destro naturale, se la cava molto bene anche nell’uso del mancino, una caratteristica che nell’uno contro uno lo rende letale ed imprevedibile. All’ottimo dribbling, anche in autentici fazzoletti di campo, va comunque sommata l’assurda facilità di corsa, di falcata, in campo aperto e nelle ripartenze, che dunque lo rende un giocatore estremamente utile nel creare la superiorità numerica. Faccio una previsione azzardata: nel giro di un paio di stagioni finirà a Madrid, sponda Blancos, o al Barcellona. Qui lo dico, scommetto e grazie, ne riparleremo tra due anni.

Articolo a cura di Daniele Pagani

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...