GODFRED DONSAH, LA FAVOLA PIU’ BELLA DELLA SERIE A

NOME E COGNOME : Gofred Donsah

ANNO DI NASCITA : 1996

RUOLO : Centrocampista centrale, Mezz’ala

NAZIONE : Ghana

PIEDE : Destro

FISICO : 175 cm x 70 kg

Dai barconi di Lampedusa alla Serie A, sembra qualcosa di irreale, simile a diversi film dove il protagonista sconfigge mille insidie e realizza tutti i suoi sogni. Questa storia però, è accaduta davvero, il protagonista si chiama Godfred Donsah. Godfred nasce nel Giugno del 1996, ad Accra, capitale del Ghana. La sua famiglia è molto povera e ancora giovanissimo, Donsah, vede suo padre Tachi partire da Tripoli con destinazione Italia, alla ricerca di maggiori fortune per aiutare la propria famiglia.

Il ragazzo continua ad andare a scuola ad Accra, con un sogno però : diventare un calciatore professionista. Le prime opportunità arrivano subito, Palermo e Como decidono di prenderlo in prova ma, dopo aver stupito durante i provini, è costretto a tornare in Ghana perchè non in possesso del permesso di soggiorno. Una persona colpita particolarmente dal suo talento è Sean Sogliano, ai tempi direttore sportivo dell’Hellas Verona che non fa in tempo a chiedere informazioni sul ragazzo proprio a causa del suo ritorno al paese d’origine.

Suo padre intanto, trova un lavoro stabile, prima in un campo di pomodori di Foggia, poi come magazziniere, a Como, lavori umili ma comunque necessari per aiutare economicamente la famiglia. Nel 2013 c’è un altra possibilità per la svolta, Sean Sogliano non lo ha dimenticato e così, il Verona decide di tesserare Donsah, facendolo giocare, all’inizio, con la squadra Primavera, poi dopo poche partite arriva l’esordio con la prima squadra, in Serie A, contro l’Atalanta. Arrivano però, una squadra e un allenatore a cambiare definitivamente la vita di Donsah: il Cagliari e Zdenek Zeman, che lo portano via ad una folta concorrenza dopo l’edizione 2014 del torneo di Viareggio. Giulini, nuovo presidente della squadra sarda, lo soffia, soprattutto, al Borussia Dortmund.

Il giocatore si trasferisce alla corte dei rossoblu per 2 milioni di euro, Zeman lo porta all’esplosione definitiva che gli permette di attrarre a sè l’interesse delle big di Serie A e d’Inghilterra. Conclude la stagione con 23 presenze impreziosite da 2 gol che non sono bastati al Cagliari per scongiurare la retrocessione in Serie B. La serie B gli va stretta, Giulini sa di non poterlo trattenere, le sirene delle big d’Italia e d’Europa non possono essere ignorate, la Juve cerca di acquistarlo ma sul più bello la trattativa salta clamorosamente. A sorpresa, non è una big a spuntarla, bensì il Bologna che lo acquista in prestito con obbligo di riscatto.

Tuttavia, penso proprio che non ci vorrà tanto per vederlo in una big di Serie A o di un campionato estero, perchè quando si conosce il significato delle parole umiltà e sacrificio parti già un gradino sopra rispetto agli altri… e se ci aggiungi il talento e la personalità hai tutti gli ingredienti per creare un grandissimo calciatore.

CARATTERISTICHE TECNICHE :

Donsah è il tipico tuttocampista, è dinamico, agile ed in grado di usare il fisico per spuntarla nell’uno contro uno con gli avversari diretti. Ha una capacità incredibile di inserirsi centralmente palla al piede. Come caratteristiche può essere paragonato a Radja Nainggolan della Roma, è meno ordinato del belga da un punto di vista prettamente tattico, aspetto che potrà sicuramente migliorare acquisendo esperienza. Ha un grandissimo tiro, potente e preciso, che gli consente di segnare anche da fuori area. Per lui ci sarà, a breve probabilmente, un florido futuro in una grande squadra. La Juve ha fatto male a non chiudere il colpo, sarebbe stato perfetto con le sue caratteristiche nel gioco di Massimiliano Allegri, quindi Marotta&co. ci ripensino, prima che lo faccia qualcun’altro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...