PAPU GOMEZ CONFESSA : “NEL 2013 ERO DELL’INTER”

Ecco, di seguito, la confessione del fantasista argentino, ex Catania e Methalist, ora all’Atalanta, sul mancato approdo ai nerazzurri.

Il ‘Papu’ Gomez sembra esser tornato quello dei tempi del Catania : innafferrabile, rapido, ‘dribblomane’.

Alla domanda sul momento più brutto della sua carriera, la risposta è stata : “Il mancato passaggio all’Inter nel 2013, c’era l’accordo tra i nerazzurri e il Catania, Stramaccioni mi voleva, poi è stato esonerato ed è arrivato Mazzarri, nel 3-5-2 mi comunicarono che non c’era posto per un giocatore con le mie caratteristiche”.

L’asso argentino ha svelato, inoltre, che dopo l’Inter fu ad un passo dall’Atletico Madrid del ‘Cholo’ Diego Simeone, che poi gli preferì un certo David Villa, ora al NY City con Pirlo e Lampard.

Una storia fatta di sfortuna e di scelte sbagliate (vedi il Methalist) che non hanno permesso ad un grande talento di trovare la strada del successo e della fama.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...