I PRINCIPALI COLPI DEL MERCATO EUROPEO

Pato

Di seguito, le principali trattative di calciomercato delle big europee.

Pato, ex stella del Milan, è pronto a tornare in Europa: il ‘papero‘ era a Londra nella giornata di ieri, l’accordo coi ‘Blues‘ sembra ad un passo. La punta brasiliana era particolarmente seguita dal Liverpool di Jurgen Klopp, ma ad ore firmerà il contratto che lo legherà alla squadra di Stamford Bridge. Pato era l’alternativa a Jamie Vardy e al suo connazionale Alex Teixeira. Ivanovic e John Terry sono vicini al rinnovo contrattuale. Chi potrebbe partire è Cesc Fabregas, seguito a ruota da Oscar e William. Davanti piace molto Saido Berahino del WBA.

L’Arsenal ha pressochè concluso la contrattazione del centrocampista egiziano Mohamed Elneny, in arrivo dal Basilea. Piacciono in Italia Mauro Icardi e Marcelo Brozòvic dell’Inter, giusto precisare che la voce di un’offerta pronta pari a 72 milioni complessivi non ha trovato grandi conferme. Nonostante l’ottimo rendimento di Olivier Giroud, l’obiettivo numero 1 per l’estate è Karim Benzema, alternativa è Alvaro Morata.

Il Barcellona ha praticamente chiuso l’estenuante e lunghissima trattativa per Nolito, 29enne ala, ex canterano del Barça, autore di una splendida stagione al Celta Vigo. L’Inter ha fatto sapere che Martin Montoya, con tutta probabilità, non verrà riscattato, piace al Liverpool di Klopp e al Bournemouth. In uscita anche Bartra, Sergi Samper (vicino all’Arsenal per circa 6/7 milioni di euro, i Gunners sognano un nuovo Fabregas) e Mounir El Haddadi (in prestito), complice l’arrivo di Turan e Nolito. Christian Tello piace parecchio alla Fiorentina di Paulo Sousa.

L’Atletico, sorpreso dal blocco di mercato imminente (partirà da quest’estate), ha provato a fare un offerta all’Empoli per il terzino portoghese Mario Rui, ormai punto fermo della squadra di Marco Giampaolo, fino ad ora, autrice di una stagione incredibile. La notizia che fa tremare i tifosi dei ‘colchoneros‘ è il possibile addio di Diego Simeone in estate, l’argentino sembra pronto a lasciare la panchina del Calderòn per volare a Stamford Bridge. Voci non ancora confermate parlano di un possibile ritorno di Diego Costa, il prezzo si aggirerebbe sui 35 milioni di euro.

Guardiola pensa in grande per il suo nuovo Manchester City: Fuori alcuni della vecchia guardia, Pablo Zabaleta e Yaya Tourè (in orbita Inter) e dentro David Alaba, Sergi Busquets (difficilissimo lasci il Barça), Robert Lewandowski e Gerard Pique.

Il Liverpool ha chiuso l’acquisto di Joel Matip, difensore camerunense che a Giugno si svincolerà dallo Schalke 04, poi ci sarà la firma coi ‘reds‘. Klopp punta forte per il mercato estivo su Mario Gotze, fenomeno tedesco, ex Borussia Dortmund, chiuso al Bayern Monaco da Robben, Ribery, Muller e Douglas Costa. Per la difesa piacciono Montoya e Neven Subotic, ex fedelissimo del tecnico tedesco ai tempi del BvB. Per il centrocampo, nonostante le classiche smentite di rito, l’obiettivo numero 1 corrisponde Ilkay Gundogan, è duello con la Juventus, il prezzo è di 25 milioni di euro.

Il Real, con il blocco del mercato che partirà in estate, ha dovuto sconvolgere i suoi piani di rivoluzione: sulla lista partenti c’erano Modric, Ronaldo e Kroos. In entrata gli obiettivi erano Morata e Pogba della Juventus, Eden Hazard ed Harry Kane del Tottenham. Nulla da fare, la FIFA è stata chiara, a meno che… Isco, con Zidane sulla panchina, non si muove dalla ‘casa blanca‘. Piaceva molto anche Miralem Pjanic.

Il Manchester United punta Gareth Bale, pronti 95 milioni di euro per il cartellino del gallese, il sogno irraggiungibile si chiama Neymar, servirebbero almeno 150 milioni. Per rafforzare la difesa piace moltissimo Stones dell’Everton (sfida al Chelsea). Per la panchina attenzione all’incredibile (ma non troppo) ingaggio di Josè Mourinho. Che ne direste di un derby di Manchester col portoghese e Guardiola? e di una Premier con questi due, Wenger, Klopp e Simeone?

Bayern Monaco che punta alla rivoluzione con Carlo Ancelotti: in questo senso, per il centrocampo, il primo nome è quello di Marco Verratti del PSG, l’italiano dovrebbe essere, almeno sulla carta, il sostituto di Xabi Alonso che potrebbe, a sorpresa, finire in MLS, a New York, al fianco di Pirlo e Lampard. Se Lewandowski fosse tentato dalle sirene di Liga e Premier League, il primo nome sulla lista è, guarda al caso, Gonzalo Higuain, mattatore di questa prima parte di Serie A. Altri obiettivi sulla lista sono Toni Kroos (ritorno), Lorenzo Insigne, Paulo Dybala, Gareth Bale e in regia, anche Luka Modric. Possibili addii di Robben e Ribery? Per il momento no, l’olandese sarebbe potuto andare allo United se fosse rimasto Van Gaal, Ribery sembra più probabile complice la mostruosa stagione di Douglas Costa.

Il PSG punta Neymar e Pogba. pronti 250 milioni.

ALTRE TRATTATIVE:

Adebayor ad un passo dal Crystal Palace. Il Liverpool ha ricevuto picche alla proposta fatta al Real di prendere il norvegese Martin Odegaard in prestito. L’Atletico accellera per Nico Gaitan del Benfica. Ronald Koeman blocca la cessione di Graziano Pellè. Simon Beauvue passa dal Lione al Celta Vigo. Il Bilbao cerca di blindare Inaki Williams.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...