THE GERS ARE BACK

celticrangers.jpg

54 titoli, una gloriosa storia alle spalle, poi il buio più profondo, ora di nuovo la luce.

Era il 2012, era il 14 di Giugno. Un giorno terribile: il Rangers Glasgow, squadra più titolata della storia del calcio scozzese, fallisce e viene messa in liquidazione. Niente più Old Firm con il Celtic, almeno per un bel po’. Una vera e propria ingiustizia.

La squadra viene costretta a ripartire dalla Scottish Third Division, ultimissima categoria del calcio professionistico scozzese. Alcune star del club non ci stanno, non vogliono misurarsi con un calcio di così basso profilo e, di conseguenza, abbandonano la barca prima di vederla affondare, in particolare sono da ricordare i casi di Naismith a Jelavic, passati entrambi all’Everton. Altri, come il capitano Carlos Bocanegra, decidono di affondare con la propria nave. Di lì in poi però, una nuova speranza: la squadra sale subito in Scottish League One, terminando una fantastica cavalcata con zero sconfitte.

Poi, di nuovo il gelo: finale play off, sembra tutto pronto per il ritorno definitivo nella massima serie, per rispolverare quella meravigliosa rivalità calcistica coi concittadini del Celtic, ma c’è un ostacolo che risponde al nome di Motherwell. Finale Play Off persa, un altro anno di purgatorio. Quel purgatorio è terminato ieri con la vittoria per 1-0 contro il Dumbarton. Il match winner, quindi eroe della partita, è James Tavernier, terzino classe 1991, arrivato nello scorso calciomercato estivo dal Wigan. Il bottino annuale è di 79 punti in 32 partite, 83 gol fatti e 27 subiti, 3 sconfitte, 4 pareggi e ben 25 vittorie.

Sembra davvero passato un secolo da quel terribile anno, ma non c’è molto da aggiungere: “The Gers are back“, Ibrox Park è pronto alla guerra, e l’Old Firm è ormai vicina. La 1° tappa della sfida tra le due squadre di Glasgow sarà la finale di ritorno della coppa di Lega. I Celtic hanno un vantaggio di due gol, la gara di ritorno, a prescindere dal risultato, sarà solo un preludio di ciò che ci aspetta la prossima stagione

Ora il mondo del calcio è tornato alla normalità.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...