MANCHESTER UNITED, ERIC BAILLY PRIMO COLPO

bailly

Josè Mourinho ordina, il Manchester United esegue. Il mago di Setubal necessitava subito di un nuovo centrale di difesa: detto, fatto. Arriva Eric Bailly, centrale di difesa ivoriano e autore di una grande stagione col Villarreal. In attesa dei veri botti.

Il submarino amarillo incasserà dalla cessione del talentuoso difensore circa 40 milioni di euro più bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi stagionali. Bailly piaceva molto anche al Milan, momentaneamente bloccato dalle questioni societarie. Sarà, almeno sulla carta, la spalla di Chris Smalling, forse uno dei migliori red devils nella stagione da poco terminata. Chi dopo Bailly? Lo United non si fermerà qui, questo è poco ma sicuro. E’ ancora in ballo e avvolto nel mistero il futuro di Zlatan Ibrahimovic. E’ stato lo stesso Ibracadabra a dire “il mio futuro lo conoscerete solamente martedì, il mio trasferimento sarà lo scoop di questa sessione di calciomercato“. Fonti abbastanza certe parlano di un accordo già sigilatto tra Ibrahimovic e lo United per un ricchissimo contratto annuale. Senza ufficialità però, ogni altra parola è superflua. Infondate le voci su un’offerta già pronta per Lionel Messi di circa 110 milioni di euro, è puro fantamercato. Sempre per la difesa piace moltissimo John Stones, giovane centrale di difesa dell’Everton. Il difensore della nazionale inglese costa almeno 30 milioni di euro e nell’affare potrebbe rientrare come contropartita tecnica un celebre ex: Marouane Fellaini, mai riuscito davvero ad imporsi ad Old Trafford. Sul calciatore classe 94′ c’è la forte concorrenza del Chelsea di Antonio Conte, dell’Arsenal e del Barcellona, anche se i catalani risultano essere vicini a completare l’acquisto del centrale francese classe 94′ Samuel Umtiti, in arrivo dal Lione. Dopo la rottura del crociato di Luke Shaw e i continui problemi fisici di Matteo Darmian, è possibile che arrivi un terzino. Il prescelto di Josè Mourinho viene, ancora una volta, dalla zona del Merseyside, ancora da Goodison Park: l’irlandese Sheamus Coleman. I toffees, per lasciare partire l’esterno, vogliono almeno 15 milioni. Chi potrebbe essere ceduto è Juan Mata, amato dai tifosi ma non molto dal tecnico, che fu il primo ad approvare la sua cessione allo United qualche stagione fa. Non è confermato al 100% nemmeno Daley Blind, jolly orange voluto espressamente da Louis Van Gaal. Depay dovrebbe partiren quasi sicuramente, per ora non sono pervenute offerte per l’estroso 7.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...