DERLIS GONZALEZ, EL CHAVO DEL PARAGUAY

derlis.jpg

NOME E COGNOME: Derlis Alberto Gonzaléz Galeano

ANNO DI NASCITA: 1994

RUOLO: ala sinistra, seconda punta, ala destra

NAZIONE: Paraguay

PIEDE: destro

FISICO: 172 cm x 66 kg

E’ stato un errore perderlo dopo la stagione 12/13“, ecco cosa si dice tra i tifosi del Benfica di Derlis Gonzalez, ala paraguayana classe 94′ e attualmente di proprietà della Dinamo Kyev. Il ragazzo ha iniziato la sua carriera in patria, prima con la maglia del Cerro Corà, quando aveva solo 12 anni, poi con la maglia del Rubio Nu, squadra del barrio Santisima Trinidad.

E ovviamente, cresce a pane e futebol, tutti i giorni, a qualunque ora.

Esordisce nel calcio professionistico con la maglia dei Los Nuenses quando ha solo 16 anni e mette insieme, in solo due stagioni, 8 reti in 50 partite giocate. Le grandissime prestazioni attirano le attenzioni del Benfica, che lo acquista dal Rubio ma lo gira immediatamente in prestito secco al Guaranì, perchè ancora minorenne. Con la maglia degli Aurinegros mette insieme 36 presenze e 15 reti, non male per un 19enne. Intanto, Derlis stupisce anche con le selezioni under-17 e under-20 del Paraguay, con le quali mette insieme 25 presenze e 16 reti in due anni.

Nel 2014, il Benfica sembra davvero convinto di voler puntare sul talento del ragazzo. Alla fine arriva un altro prestito, sempre in patria, con il Club Olimpia, dove Derlis Gonzalez fa registrare 20 presenze ufficiali e 9 reti. Prima della stagione 2014/2015, sulla sponda rubia di Lisbona, c’è da prendere una decisione: puntare definitivamente sul talento del ragazzo oppure venderlo a titolo definitivo. Anche perchè sarebbe da grandissimi stronzi rischiare di rovinare un talento del genere. Arriva subito l’offerta del Basilea, club con cui firma un quinquiennale. In Svizzera, mette insieme 36 partite, di cui 8 in UEFA Champions League, condite da 7 reti (di cui 3 in UCL) sotto la sapiente gestione tecnica del tecnico portoghese Paulo Sousa.

All’improvviso però, dopo un’ottima Copa America, dove realizza anche il gol del pareggio e il rigore decisivo ai quarti di finale contro il Brasile, la sorpresa di mercato: la Dinamo Kyev, tornata dopo qualche anno a conquistare il campionato ucraino, lo acquista e gli fa firmare un contratto di durata quinquiennale. Gonzalez collabora significativamente alla qualificazione della Dinamo agli ottavi di finale di Champions League, dopo ben 16 anni dall’ultima volta. La stagione si conclude, per Derlis, con ben 13 presenze e 2 reti.

Il ragazzo comunque, è ancora molto giovane e la Dinamo Kyev vorrebbe tenerselo stretto. Diverse indiscrezioni parlano di una Fiorentina molto interessata alle prestazioni del Chavo (suo soprannome) specialmente se si pensa che sulla panchina viola siede Paulo Sousa, il primo allenatore a credere davvero in Derlis, tanto da averlo portato ad un vero e proprio exploit in quel di Basilea, in Raiffeisen Super League.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Gonzalez è un’ala sinistra, adattabile tatticamente al ruolo di seconda punta e di ala destra. Fisicamente esile, sa sfruttare al meglio le proprie caratteristiche fisiche ed è in possesso di una velocità  di un dribbling devastanti, specialmente nell’uno contro uno. E’ arrivato molto presto nel calcio europeo, quindi è discretamente disciplinato anche dal punto di vista tattico. Deve migliorare solo in fase di concentrazione nel corso di tutti i 90′ minuti.

Articolo a cura di: Daniele Pagani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...