UN LOCO PER FARE GRANDE LA LAZIO: MARCELO BIELSA

Bielsa.jpg

La Lazio sembra davvero vicinissima all’eccentrico allenatore argentino, con lui potrebbe arrivare anche un giocatore allenato ai tempi dell’Olympique Marsiglia.

Sì è vero, la Lazio è davvero molto vicina a Bielsa. Non dico sia fatta, perché nel calcio finché non c’è la firma sui contratti tutto può accadere. Avere, però, la possibilità di lavorare con un allenatore di grande spessore internazionale può portare solo giovamento e cose positive al nostro club, ecco cos’ha detto Igli Tare, braccio destro di Claudio Lotito, a proposito della trattativa tra Lazio e Marcelo Bielsa, allenatore argentino ex Marsiglia e Athletic Bilbao.

Armando Calveri, segretario generale della Lazio, è volato nella giornata di ieri a Rosario, la città natale del loco, dov’è arrivato in serata. L’accordo tra le due parti è stato trovato dopo un colloquio telefonico durato all’incirca 2 ore. Bielsa dovrebbe firmare un contratto da 2,2 milioni di euro a stagione e di durata annuale, ovviamente con opzione sul secondo anno.

Molto presto verrà raggiunto anche dai suoi due fidatissimi collaboratori, Reyes e Queiroz, che percepiranno complessivamente circa 800mila euro, e… Romain Alessandrini, ala del Marsiglia classe 89′ che fu voluta fortemente proprio da Bielsa nel 2014, quando il ragazzo giocava nel Rennes. Chi potrebbe essere dichiarato incedibile è Lucas Biglia, capitano della squadra e motore del centrocampo biancoceleste. Situazione opposta per il vice capitano Antonio Candreva, che a causa degli scarsi risultati della squadra (in campionato ed in Coppa) e i 30 anni ormai prossimi, vorrebbe finalmente approdare in una big di Serie A (Inter in pole position, accordo col giocatore e bozza di contratto, ma occhio al Chelsea).

I tifosi della Lazio, questa volta, possono davvero ben sperare: erano ben 12 anni che in quel di Formello non si vedeva un allenatore top, con un alto ingaggio e grandi ambizioni. Prima c’era l’idea Prandelli, poi il sogno Sampaoli, ora la realtà, che si chiama Marcelo Bielsa, una realtà un po’ loca ma con gli strumenti adatti per far volare i biancocelesti.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...