L’UDINESE SOGNA SULLE ALI DEI GIOVANI

adla.jpg

La famiglia Pozzo sembra aver gettato la basi, dopo l’arrivo in panchina di mister Iachini, per un prolifico futuro, dal punto di vista tecnico e finanziario.

PORTIERI:

Partendo dalla porta è facilissimo pensare a Simone Scuffet, la scorsa stagione in prestito al Como, ed Alex Meret, che ha sostenuto pochi mesi fa uno stage in Nazionale Maggiore agli ordini del CT Antonio Conte. Occhio anche al 97′ Samuele Perisan e Pawlowski (93′).

DIFENSORI:

In difesa ci sono soprattutto nomi che già da anni vestono la maglia bianconera dei friulani nella nostra Serie A: fiori all’occhiello sono l’eveltico Sylvain Widmer e l’esterno iracheno Ali Adnan, entrambi del 1993, seguiti dai centrali Molla Wague, Igor Bubnjic, il classe 1994 Agostino Camigliano, il laterale ecuadoregno classe 98′ Pervis Estupinan, Samir Caetano, reduce da un prestito positivo per rendimento personale all’Hellas Verona (94′), Emanuel Insuà e Gabriel Silva (ora in prestito al Granada) sono dei classe 1991. Un ottimo prospetto è Pawel Bochniewicz, classe 96 girato al Granada in prestito.

CENTROCAMPISTI:

Il centrocampo è un reparto interessante: Piotr Zielisnki, trequartista polacco, lascerà in modo pressochè sicuro il Friuli, ma non per meno di 15 milioni di euro. Il primo nome, già conosciuto dai più, è Bruno Fernandes, che ricordiamolo, è un classe 94′. Al suo fianco c’è l’immancabile Emanuel Badu, ancora 25enne ma ormai bandiera del club,e Andrija Balic, jolly classe 97′ dal talento innato e pescato dall’Hajduk Spalato. Da tenere assolutamente sotto controllo il classe 95′ Seko Fofana, prelevato dal Manchester City in questa sessione di calciomercato. La mediana è completata da Lucas Evangelista, trequartista classe 1995, ed infine, Gaspar Iniguez, classe 94′ argentino prelevato dall’Argentinos Juniors nel 2015, via Granada, e l’anno scorso in prestito al Carpi di Castori. In prestito all’Ascoli attenzione a Melker Hallberg, svedese classe 1996.

ATTACCANTI:

In attacco, le ali sono da sogno: Rodrigo de Paul, cresciuto calcisticamente al Racing e sotto la chioccia di Diego Milito, e Adalberto Penaranda, maghetto del Venezuela (il primo è 94′, il secondo 97′). Chi ha stupito gli addetti ai lavori del club friulano è Jakub Jiantko, preso in questa sessione di mercato dallo Sparta Praga e classe 96′. Da segnare anche Ewandro, 96′ preso dal San Paolo (ma era in prestito all’Atletico Paranense) oltre ai già noti Stipe Perica (1995), Ryder Matos (1993) e soprattutto Duvan Zapata (1991). Infine, Rodrigo Aguirre Soto (94′). Da tenere sott’occhio Alexis Zapata e Nabil Jaadi, rispettivamente 21 e 20 anni, e ora in prestito a Perugia ed Ascoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...