CANDREVA CONFERMA: “SONO QUASI NERAZZURRO”

candrevinho

L’esterno biancoceleste avrebbe confidato ai propri vicini di casa di essere vicinissimo a firmare con club del Suning: accordo quadriennale a tre milioni a stagione, Lotito invece, incasserà circa 25 milioni di euro, bonus compresi.

Antonio Candreva all’Inter: ci siamo. Nei giorni scorsi c’é stata un’accellerata pressoché decisiva nella trattativa tra Lazio e Inter, ora si parla di dettagli. Lotito, dopo una strenua resistenza, sembra aver accettato l’offerta nerazzurra pari a 25 milioni di euro, compresi bonus legati alla qualificazione dei nerazzurri alla prossima UEFA Champions League.

Dal canto proprio, Candreva aveva già comunicato più volte il desiderio di legarsi all’Inter di Roberto Mancini, specialmente dopo il fallimento con la maglia della Juventus nel 2010. Per l’esterno romano, una seconda occasione in un top club della Serie A era una tentazione troppo forte per potervi rinunciare.

Con l’acquisto di Candreva potrebbe essere parzialmente curato il mal di pancia di Mancini, che voleva proprio il giocatore della Lazio per poter completare il pacchetto offensivo a sua disposizione. Inoltre, potrebbero uscire Jonathan Biabiany e Eder Citadin Martin, che sono parecchio seguiti sia in Serie A che all’estero. Per prendere il loro posto, occhio al nome di Mario Balotelli, abbandonato dal Milan e separato in casa a Liverpool. SuperMario potrebbe arrivare a zero e con metà dell’ingaggio pagato dai Reds, inoltre sarebbe perfettamente nei parametri UEFA per le liste riguardanti i giovani.

Occhio però al nome di Joao Mario dello Sporting Lisbona, ritornato in auge. Il giocatore ha una clausola rescissoria di 60 milioni di euro, l’Inter arriva a 10 milioni di prestito oneroso più 35 milioni di riscatto obbligatorio. Il tutto, a sorpresa, potrebbe essere compensato con la cessione, nel mercato di Gennaio, di C.Eder e Felipe Melo al Jiangsu Suning per una cifra utile a coprire gli investimenti estivi. Kia Joorabchian sta mediando per un buon esito della trattativa, lo Sporting, almeno per il momento, smentisce.

A centrocampo attenzione, a fine mercato, alla suggestione Ramires, capitano del Jiangsu che potrebbe arrivare a Milano anche a Gennaio, specialmente se l’Inter dovesse essere in corsa per i primi tre posti e, di conseguenza, la UEFA Champions League.

QUESTA LA NUOVA INTER? 4-2-3-1

Handanovic (Radu, Berni) – Ansaldi, Miranda, Murillo, Caner Erçin (D’ambrosio, G.Medel, Ranocchia, Nagatomo) – Joao Mario, Brozovic (Kondogbia, Ramires) – Candreva, Banega, Perisic (Palacio, Jovetic) – Mauro Icardi (Balotelli).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...