NAPOLI, MILIK E ALTRI COLPI PER IL POST HIGUAIN

milik.jpg

L’attaccante polacco ex Ajax, erede designato del Pipita, ha svolto proprio questa mattina le visite mediche col club parteonopeo. Questo pomeriggio si allenerà a Dimaro agli ordini di Maurizio Sarri.

Ma Milik, secondo acquisto dopo il difensore Lorenzo Tonelli, non sembra essere l’ultimo colpo in dirittura d’arrivo. Innanzitutto, si monitorano le situazioni di Matteo Darmian e Skhodran Mustafi, rispettivamente in uscita da Manchester United e Valencia. Ci sono già stati dei contatti interlocutori coi club proprietari dei cartellini. Per il tezino ex Torino sono necessari almeno 12 milioni di euro. Per il centrale del Valencia ne servono almeno 18.

A centrocampo sembra vicinissimo, dopo il sorpasso sulla Roma, Amadou Diawara, classe 97′ del Bologna. L’offerta si avvicina ai 17/18 milioni di euro e ha pienamente soddisfatto la dirigenza del club felsineo. Diawara potrebbe essere azzurro nel giro di poche ore. Ritorno di fiamma per Piotr Zielinski, che ora potrebbe cambiare idea e accettare le avances di Sarri e De Laurentiis. Affare impostato con l’Udinese e da 15 milioni complessivi.

In attacco sembra essere sfumata la pista Mauro Icardi, nonostante i 60 milioni di euro che sono stati offerti al club di Zhang Jindong. Piero Ausilio, DS nerazzurro, non sembra molto entusiasta di poter rinforzare una diretta rivale per la corsa Champions, quindi ha palesato ai media l’incedibilità di Capitan Maurito, che probabilmente alla fine di questa sessione di mercato riceverà il tanto agognato adeguamento contrattuale.

L’alternativa potrebbe essere, un po’ a sorpresa, Mario Balotelli. Mino Raiola ha avuto dei contatti col DS Giuntoli per trattare l’arrivo in azzurro dell’attaccante scuola Inter. Proprio il suo ex club sta pensando al suo tesseramento per le liste di Europa League, ma il Napoli potrebbe essere una tentazione forte per SuperMario, che tra le altre cose arriverebbe con ingaggio pagato al 50% dal Liverpool e a costo zero.

NOTA FINALE: c’è stata un’accellerata finale per Sportiello, portiere dell’Atalanta a lungo seguito da Giuntoli. Il prezzo è di poco superiore ai 10 milioni di euro. Gnahoré in prestito al Crotone. Koulibaly piace al Chelsea, Strinic e Lopez in Spagna. Manolo Gabbiadini piace molto in Italia e all’estero.

NAPOLI POST-HIGUAIN? 4-3-3

Reina (Sportiello) – Hisaj, Raul Albiol, Mustafi, Darmian (Maksimovic, Tonelli, Chiriches, Ghoulam) – Hamsik, Allan, Jorginho (Zielinski, Diawara, Grassi) – Insigne, Callejon, Milik (Mertens, Giaccherini, Balotelli).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...