FANTADRITTE – 2° GIORNATA

fantalcio

Eccoci, ad un anno di distanza coi consigli del fantacalcio del nostro prof! Ecco, di seguito, i consigli su chi evitare e chi schierare nella seconda giornata di Serie A Tim.

Lazio – Juventus (Sabato ore 18.00)

Da schierare: DYBALA. Primi bonus in arrivo per i fanta-allenatori che all’asta si sono assicurati il talento argentino, ben investendo buona parte del proprio budget.

Da evitare: IMMOBILE. In mezzo alla BBC (Barzagli, Benatia, Chiellini) Ciruzzo farà fatica ad esprimere le proprie qualità e a rendersi pericoloso.

 

Napoli – Milan (Sabato ore 20.45)

Da schierare: HAMSIK. La certezza di mister Sarri è il capitano azzurro in mezzo al campo; disputerà una grande partita al San Paolo.

Da evitare: ROMAGNOLI. Distratto dalle sirene inglesi di mercato, sarà in difficoltà contro un attacco rapido come quello napoletano.

 

Inter – Palermo (Domenica ore 18.00)

Da schierare: PERISIC. Per la prima vittoria, mister De Boer ha bisogno delle qualità in fase realizzativa dell’esterno croato, ormai vicino alla condizione fisica ottimale.

Da evitare: QUAISON. Nonostante una buona annata con i rosanero, non sembra essere all’altezza di togliere dai guai una compagine che desta molte perplessità.

 

Cagliari – Roma (Domenica ore 20.45)

Da schierare: NAINGGOLAN. Unico punto fermo di una formazione con il morale sotto terra dopo la disfatta del preliminare di Champions contro il Porto.

Da evitare: MURRU. L’esterno basso sinistro rossoblù non sembra essere una sicurezza, specie se dalla sua parte agirà una freccia come Salah.

 

Crotone – Genoa (Domenica ore 20.45)

Da schierare: PAVOLETTI. Il bomber ex Varese non ha messo la sua firma sull’esordio positivo del Grifone, questa volta però non vi tradirà.

Da evitare: PALLADINO. L’eterna promessa non convince fino in fondo come riferimento là davanti, inoltre sarà ingabbiato da tre marcatori esperti.

 

Fiorentina – Chievo (Domenica ore 20.45)

Da schierare: ILICIC. Agirà alle spalle di Kalinic e promette bonus in arrivo, grazie al suo mancino magico in grado di colpire anche e specialmente da palle inattive.

Da evitare: BIRSA. Non fatevi ingannare dall’exploit della prima giornata, lo sloveno tornerà a disputare una partita su livelli “normali”.

 

Sampdoria – Atalanta (Domenica ore 20.45)

Da schierare: TORREIRA. L’uruguaiano ha impressionato non poco alla prima di campionato, vorrà sicuramente ripetersi nella bolgia di Marassi.

Da evitare: PALOSCHI. Ancora presto perché si possa inserire perfettamente nei meccanismi di mister Gasp, ha bisogno di tempo.

 

Sassuolo – Pescara (Domenica ore 20.45)

Da schierare: BERARDI. Momento di forma straordinario per il talento calabrese, vero top player di questo Sassuolo in versione europea.

Da evitare: MEMUSHAJ. Reduce da una grandissima annata in serie B, pare stia facendo fatica ad adattarsi alla massima categoria.

 

Torino – Bologna (Domenica ore 20.45)

Da schierare: DE SILVESTRI. Come ogni anno, a prescindere dalla squadra in cui milita, resta una garanzia per i fanta-allenatori che ambiscono svariati +1.

Da evitare: DESTRO. Solito problema, quando non segna prende 5; se avete una valida alternativa non siate troppo restii a sostituirlo.

 

Udinese – Empoli (Domenica ore 20.45)

Da schierare: ZAPATA. Il centravanti bianconero vuole subito impressionare il pubblico del Friuli, con l’obiettivo di non far rimpiangere troppo l’eterno Totò.

Da evitare: COSTA. La difesa di Martusciello è nelle mani di un giocatore che non pare essere all’altezza del predecessore Tonelli, sarà in difficoltà.

 

Profino10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...