MALCOM FILIPE SILVA, SULLE ORME DI RONALDINHO

MALCOM.jpg

NOME E COGNOME: Malcom Filipe Silva de Oliveira

ANNO DI NASCITA: 1997

RUOLO: ala sinistra

NAZIONE: Brasile

PIEDE: sinistro

FISICO: 171 cm x 75 kg

Prima gli esordi in Brasile, poi l’approdo nel campionato francese (Ligue 1): ricorda proprio la carriera di Ronaldinho (dal Gremio al PSG)… e invece è Malcom, talento brasiliano classe ’97 preso dal Bordeaux nello scorso mercato di Gennaio. Malcom è calcisticamente cresciuto nel Timao (grande team). Entra nella fortissima cantera del Corinthians a soli 11 anni, nel 2008. Dopo ben 6 anni di settore giovanile, nel ’14, Mano Menézes decide di promuoverlo in prima squadra, colpito positivamente dal suo talento.

Nel suo primo Brasileirao mette insieme 24 presenze e 2 gol, iniziando a farsi conoscere nel Vecchio Continente. Le big italiane (Roma, Juve e Inter), il Bayer Leverkusen e il Wolfsburg mandano più volte i propri osservatori, ma trattare col Corinthians è impresa non da poco. Nel 2015 Malcom è in cerca di conferme, delle conferme che puntualmente arrivano: 8 reti in 46 partite e conquista del campionato brasiliano, un titolo che mancava da 4 anni. Poco dopo arriva la chiamata dell’under-20 brasiliana, con cui colleziona 13 presenze, 1 gol e la partecipazione al Mondiale di categoria, nel 2015.

Nel Gennaio del 2016, il Bordeaux si aggiudica il giocatore per 5 milioni di euro, non troppi se relazionati al potenziale tecnico. Malcom conclude la sua esperienza al Corinthians con 73 presenze e 10 reti. Nei primi sei mesi con la maglia delle Girondins mette insieme 2 gol e 1 assist in 13 presenze, in quella appena iniziata i gettoni sono 3, conditi da una sola rete. Ora non ci resta che vedere come proseguirà la stagione di questo incredibile talento classe ’97, che sembra destinato ad una carriera da top player. L’allenatore, Jocelyn Gourvenecc, sembra intenzionato a valorizzarlo il più possibile. Intanto, sembra essere in odore di maglia verdeoro in vista dei Mondiali 2018…

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Malcom è un’ala sinistra dalla rapidità impressionante. Tutto mancino, sa adattarsi anche al centro dell’attacco e alla fascia di destra. Fa del dribbling, anche in spazi strettissimi, e delle ripartenze in contropiede le sue armi migliori. Ha il vizio di allargarsi sulle fasce per prendere “basso” il pallone, lontano dalla marcatura, rientrare e calciare. Deve migliorare sicuramente dal punto di vista tattico, aspetto nel quale è ancora un giocatore anarchico.

Articolo a cura di: Daniele Pagani

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...