FEDERICO CHIESA, UN FIGLIO D’ARTE AL SERVIZIO DI SOUSA

chiesa

NOME E COGNOME: Federico Chiesa

ANNO DI NASCITA: 1997

RUOLO: ala destra

NAZIONE: Italia

PIEDE: destro

FISICO: 175 cm x 69 kg

Essere figli d’arte, nel mondo del calcio, non è mai un bell’affare. Ebbene, tra Firenze e la città di Siena, se pronunci il cognome Chiesa, c’è il rischio che qualche tifoso vero possa scoppiare in lacrime davanti a te, abbracciarti e chiederti conforto in segno di nostalgia. Esatto: perchè Enrico Chiesa, nonostante una sola Coppa UEFA ed una manciata di coppe Italia, è considerato un patrimonio del calcio italiano. Ha cambiato tante squadre (Parma, Lazio, Samp, Fiorentina e Siena), ma ha sempre lasciato un segno indelebile nel cuore dei tifosi.

Nel ’97, ai tempi della Samp, nasce Federico, che s’innamora fin da subito del pallone. Ma papà Enrico non vuole che il figlio cresca all’insegna di un unico sogno, perchè soprattutto in Italia, diventare un professionista è sempre una strada dura e piena di insidie. Dunque, nonostante l’enorme talento, gli studi vengono posti in posizione prioritaria. 7 anni di scuola internazionale (International School of Florence) con tutte le lezioni in inglese, ed ora pure l’università, dove segue il corso di Scienze dell’attività motoria. “L’ho frequentata dalla quinta elementare. Il liceo internazionale dura 4 anni: le lezioni tutte in inglese, tranne quella di italiano. I compagni di classe da tutto il mondo, giapponesi, americani… L’inglese ormai lo parlo alla perfezione, ho fatto anche francese, ora all’università voglio capire bene come funziona il mio corpo. Mio padre, quando mi iscrisse a quella scuola, mi disse che sarebbe potuto servirmi anche per il calcio. Dopo aver iniziato alla Settignanese, a Coverciano, passando ancora bambino alla Fiorentina, ovviamente spero di affermarmi qui. Ma se non avrò questa possibilità e se dovrò andare a cercar fortuna altrove, ho un mondo di possibilità davanti“.

Eppure, nonostante l’ottima carriera scolastica, il lato calcistico non va proprio bene: nei Giovanissimi della Fiorentina, Chiesa non gioca mai, anzi, il più delle volte viene messo a giocare con i ragazzi classe ’98, un anno più piccoli di lui. Con i pari età era chiuso da 2 bomber di razza, Betti e Colato, in un 4-4-2 che non lasciava spazio ad un’ala pura come Chiesa. Chi gli trova una posizione in campo é mister Federico Guidi, diventato famoso con il programma Calciatori – giovani speranze! Federico e il grande amico Minelli, altro grande talento di casa gigliata, iniziano a godere di maggior spazio, di centralità nel gioco e pian piano, iniziano a ripagare la fiducia dell’allenatore.

Nell’ultima stagione di cantera, con la Primavera, ha realizzato ben 7 reti. L’esordio tra gli adulti è arrivato alla prima giornata di questa Serie A Tim 2016/2017, contro la Juve. Tanti applausi (meritati) oltre il sostegno e la fiducia dei compagni, nonostante una partita che sulla carta sarebbe dovuta essere difficilissima per un giocatore esordiente.

chiesa-2

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Federico Chiesa è un’ala destra pura: fa del cambio di passo, del dribbling e della notevole base tecnica le sue armi migliori. E’ già disciplinato dal punto di vista tattico. E’ un esterno completo che non disdegna la copertura in fase difensiva, requisito fondamentale per quel che è il calcio italiano oggi. Vede la porta meno di suo padre, ma ha una notevole freddezza davanti al portiere. La fine tecnica gli permette di calciare punizioni e rigori. A volte rischia di sparire dalla manovra di gioco, aspetto che può essere tranquillamente migliorato.

Articolo a cura di: Daniele Pagani

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...