FANTADRITTE – 6° GIORNATA

fantalcio

Dopo il turno infrasettimanale, è già tempo di formazioni. Ecco i consigli su chi schierare e chi evitare per la 6° giornata di Serie A.

Palermo – Juventus (Sabato ore 18:00)

Da schierare: PAULO DYBALA. La Joya potrebbe finalmente sbloccarsi, contro la sua ex squadra. Più che far gol, li ha fatti fare… fino ad ora! Arriverà il momento, uno come il buon Paulito va sempre messo, a prescindere.

Da evitare: BRUNO HENRIQUE. Il mediano brasiliano rischia di soffrire fin troppo contro la mediana bianconera. Non ha ancora preso il ritmo della Serie A e la coppia composta da Pjanic e Khedira rischia di compromettere una partita già troppo complicata.

Napoli – Chievo (Sabato ore 20:45)

Da schierare: INSIGNE – ZIELISNKI. Il primo può garantire qualche buon +1. Il polacco è il pupillo di Maurizio Sarri, e questa giornata sostituirà Marek Hamsik, il capitano. Chissà, è possibile che l’ex Empoli voglia ringraziare la fiducia…

Da evitare: PERPARIM HATEMAJ. L’interno finlandese, in queste partite, più che un 6 fisso e uno “-0.5”. Rischia di vivere la partita in modo fin troppo nervoso, specialmente contro un centrocampo tecnico e completo come quello azzurro. Cartellino assicurato.

Torino – Roma (Domenica ore 12:30)

Da schierare: ANDREA BELOTTI. E’ tornato, ha sfiorato il gol contro il Pescara (solo il palo lo ha fermato). Si può mettere: nonostante l’avversaria sia la Roma, il Gallo le proverà tutte per bucare Szczèsny.

Da evitare: FEDERICO FAZIO. Il mastodontico difensore, dopo qualche buona prestazione al fianco di Manolas, rischia di soffrire l’esuberanza di Belotti e dell’ex Iago Falqué. Peres ed il polivalente Florenzi saranno più votati alla fase offensiva, potrebbe essere proprio il centrale ex Siviglia a rimetterci a livello di rendimento.

Genoa – Pescara (Domenica ore 15:00)

Da schierare: GIOVANNI SIMEONE. Idea intrigante! E’ chiamato a prendersi sulle spalle l’attacco genoano al posto di Leonardo Pavoletti. Si può mettere: Insieme al connazionale Ocampos potrebbe essere l’outsider di giornata.

Da evitare: BRYAN CRISTANTE. Rischia di soffrire la fisicità prorompente di Rincon e del giovane Ntcham, che giocherà arretrato a metà a causa della squalifica di Miguel Veloso.

Inter – Bologna (Domenica ore 15:00)

Da schierare: GABIGOL. Avete sentito bene. Anzi, benissimo! Esordirà sicuro. E chissà che non possa segnare subito. Nelle idee tattiche di De Boer dovrebbe agire come ala. Probabilmente sarà un subentrante ad uno tra Perisic e Candreva. Se l’Inter mettesse subito la partita sul binario giusto, potrebbe arrivarer un +3 facile facile

Da evitare: MAIETTA. Rischia di patire il momento di forma strepitoso di Mauro Icardi, che è arrivato a 6 gol in 5 partite. Meno sicuro del compagno di reparto Daniele Gastaldello, è a rischio cartellino. Evitiamo.

Lazio – Empoli (Domenica ore 15:00)

Da schierare: CIRO IMMOBILE. Ciruzzo potrebbe trovare la via della rete. E’ in forma, corre, lotta e ha parecchia fame. Da schierare assolutamente.

Da evitare: MARCO ZAMBELLI. Rischia di soffrire, a fasi alterne, due giocatori come Keita e Felipe Anderson, tecnici e rapidi nel saltare l’uomo. Dalla sua parte si prevedono parecchie incursioni avversarie. Nonostante l’impegno, questa volta lo sfiduciamo.

Sassuolo – Udinese (Domenica ore 15:00)

Da schierare: RODRIGO DE PAUL. E’ un’altalena, ma ci piace rischiare! Prestazioni un po’ sottotono… e poi? doppio assist contro la Fiorentina. E’ un azzardo, ma può portare bonus, anche perchè il Sassuolo non si è rivelato poi così impenetrabile

Da evitare: MAGNANELLI. L’immensa bandiera neroverde rischia di soffrire la vivacità dei giovani e rampanti centrocampisti friulani. Dovrà lavorare tutta la partita su R.De Paul… e dovrà fare attenzione alle incursioni del giovane Fofana.

Fiorentina – Milan (Domenica ore 20:45)

Da schierare: SUSO – GONZALO RODRIGUEZ. Mi sbilancio così: un giocatore a testa per un match che, grazie ai singoli, potrebbe risultare assai equilibrato. La Fiorentina è riuscita ad abbattere la Roma, ma è reduce da un pareggio amaro con l’Udinese. Il Milan va a giornate ed è una mina vagante. L’ala spagnola al momento ha un ottimo rendimento.

Da evitare: OLIVEIRA. Oltre ad essere in ballottaggio, al momento rappresenta il punto più debole della squadra viola. Fin troppo anarchico. Rischia di soffrire la tecnica di Suso… e se a fasi alterne ci aggiungiamo la fisicità di Niang…

Crotone – Atalanta (Lunedì ore 19:00)

Da schierare: FALCINELLI – TROTTA. La coppia d’attacco dei pitagorici potrebbe anche stupire in questa giornata. Falcinelli più consigliato per la grande generosità, Trotta è il più spietato in zona-gol. La difesa dell’Atalanta fatica: potrebbe anche esserci nell’aria un +3, magari su assist geniale di Palladino.

Da evitare: RAFAEL TOLOI. Non è affatto in forma. Dopo l’esperienza alla Roma sarebbe dovuto essere l’uomo in più dell’Atalanta. Al momento non lo è: errori in fase difensiva, fase d’impostazione insufficiente, lentezza olimpica… tanti fattori che portano a un NO secco per questo giocatore.

Cagliari – Sampdoria (Lunedì ore 21:00)

Da schierare: MARCO BORRIELLO – DI GENNARO. Il Cagliari ha dimostrato di poter essere una squadra già pronta per la salvezza. L’asse tra Di Gennaro, Joao Pedro e Borriello, è dato di fatto, funziona alla grande.

Da evitare: SKRINIAR. Lento, macchinoso: in grande difficoltà! Nel match infrasettimanale contro Bologna è il colpevole del gol di Destro. Non ancora ferrato per il calcio italiano. Ah! Ed è anche in ballottaggio con Vasco Regini. Sconsigliatissimo.

Articolo a cura di: Daniele Pagani e Andrea Zanzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...