PALLONE D’ORO 2016: VITTORIA DI CR7, BALE FUORI DAL PODIO

Cristiano Ronaldo.jpg

Ecco, di seguito, la classifica del Pallone d’Oro 2016, direttamente da France Football: vince ancora CR7 (per la quarta volta dopo 2008, 2013 e 2014), Gareth Bale escluso dal podio.

CLASSIFICA UFFICIALE:

  1. Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro (Real Madrid/Portogallo)
  2. Lionel Andrés Messi (Barcellona/Argentina)
  3. Antoine Griezmann (Atletico de Madrid/Francia)
  4. Luis Alberto Suaréz (Barcellona/Uruguay)
  5. Neymar Da Silva Santos Junior (Barcellona/Brasile)
  6. Gareth Bale (Real Madrid/Galles)
  7. Riyad Mahrez (Leceister City Football Club/Algeria)
  8. Jamie Vardy (Leicester City Football Club/Inghilterra)
  9. Gianluigi Buffon (Juventus/Italia) – (8 punti)
  10. Pepe Lima Ferreira (Real Madrid/Portogallo) – (8 punti)
  11. Pierre Emerick Aubameyang (Borussia Dortmund/Gabon) – (7 punti)
  12. Rui Patricio (Sporting Lisbona/Portogallo) – (6 punti)
  13. Zlatan Ibrahimovic (Manchester United/Svezia) – (5 punti)
  14. Paul Labile Pogba (Manchester United/Francia) – (4 punti)
  15. Arturo Vidal (Bayern Monaco/Chile) – (4 punti)
  16. Robert Lewandowski (Bayern Monaco/Polonia) – (3 punti)
  17. Toni Kroos (Real Madrid/Germania) – (1 punto)
  18. Luka Modric (Real Madrid/Croazia) – (1 punto)
  19. Dimitri Payet (West Ham United/Francia) – (1 punto)

PENSIERO E CURIOSITA’:

  • Gli altri undici candidati non hanno ricevuto alcun voto per entrare nella classifica;
  • Pallone d’Oro meritato “ma non troppo” da CR7: ha vinto UEFA Champions League e l’Europeo di Francia, ma per diversi fattori (spesso infortuni) non è risultato decisivo in nessuna delle finali disputate; Ad ogni modo, complimenti per il 4° pallone d’Oro;
  • Tuttavia, sempre in merito a CR7, a causa dei trofei vinti, non poteva non vincere;
  • Fa scalpore, a mio avviso, l’esclusione di Gareth Bale dal podio: il talento gallese, che ha fatto un grandissimo europeo con il Galles, avrebbe sicuramente meritato maggior considerazione in questa speciale classifica, vista anche la vittoria della UCL. Datemi dal pazzo, ma sarebbe dovuto essere anche davanti a Lionel Messi quest’anno;
  • Prima volta per Dimitri Payet, Jamie Vardy, Riyad Mahrez e Rui Patricio: candidature più che meritate, guadagnate sul campo.

Articolo a cura di: Daniele Pagani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...