FANTACALCIO: I DETTAGLI PER LA COPPA D’AFRICA 2017

CAF.jpg

Ecco, di seguito, una piccolo regalo natalizio per tutti i fantallenatori d’Italia: la lista di tutti i partenti per la coppa d’Africa 2017.

La coppa inizierà il 14/01 con le squadre suddivise in 4 gironi di qualificazione: le partite da disputare per ogni girone saranno 3 e si giocheranno dal 14 al 25 Gennaio:

GRUPPO A: Gabon, Burkina Faso, Camerun, Guinea Bissau;

  • Il Gabon avrà come grandi protagonisti Pierre-Emerick Aubameyang e Mario Lemina (Juventus), una nazionale in crescita, che potrebbe sorprendere.

GRUPPO B: Algeria, Tunisia, Senegal, Zimbawe;

  • Questo gruppo impegnerà Saphir Taider (Bologna), Djamel Mesbah (Crotone), Faouzi Ghoulam (Napoli) con l’ALGERIA, mentre con il SENEGAL saranno convocati Ibrahim Mbaye (Bologna), Kalidou Koulibaly (Napoli) e Keita Baldé (Lazio);

GRUPPO C: Costa d’Avorio, Congo, Marocco, Togo;

  • Franck Kessié (Atalanta) sarà con la Costa d’Avorio, Mehdi Benatia (Juventus) sarà il leader del Marocco ed infine, Serge Gakpé (Genoa) sarà a disposizione del Togo;

GRUPPO D: Ghana, Mali, Egitto, Uganda;

  • Emmanuel Badu (Udinese) e Afriyie Acquah (Torino) partiranno con il Ghana, mentre Mohamed Salah (Roma) sarà il giocatore simbolo dell’Egitto. Per conclundere, Wague (Udinese) è stato convocato dal Mali.

FASE A ELIMINAZIONE E POSSIBILI RIENTRI:

  • Chi sarà eliminato dai gironi, potrebbe tornare a disposizione dei propri club già tra il 22/01 ed il 25/01;
  • Chi verrà eliminato ai quarti tornerà in Italia tra 28/01 e 29/01;
  • Le semifinali si disputeranno il 01/02 ed il 02/02;
  • Il giorno programmato per la finale sarà il 5 Febbraio e chi arriverà fino in fondo alla competizione rientrerà per il 7/8 Febbraio.

IN DUBBIO PER LA CONVOCAZIONE:

  • Godfred Donsah (Cagliari/Ghana)
  • Isaac Cofie (Genoa/Ghana)
  • Assane Gnoukouri (Inter/Costa d’Avorio)
  • Assane Dioussé (Empoli/Senegal)
  • Boukary Dramé (Atalanta Senegal)

NON CONVOCATI/NON QUALIFICATI PER LA COPPA D’AFRICA:

  • Omar El Kaddouri (Napoli/Marocco) – NON CONVOCATO
  • Joel Obi Chuckwuma (Torino/Nigeria) – NON QUALIFICATO
  • Khouma el Babacar (Fiorentina/Senegal) – NON CONVOCATO
  • Kwadwo Asamoah (Juventus/Ghana) – NON CONVOCATO
  • Amadou Diawara (Napoli/Guinea) – NON QUALIFICATO
  • Ahmad Benali (Pescara/Libia) – NON QUALIFICATO
  • Bartolomeu Jacinto Bastos (Lazio/Angola) – NON QUALIFICATO
  • Joseph Alfred Duncan (Sassuolo/Ghana) – NON CONVOCATO (infortunato)
  • Umar Sadiq (Bologna/Nigeria) – NON QUALIFICATO
  • Lamin Jallow (Chievo Verona/Gambia) – NON QUALIFICATO
  • Simy Nwankwo (Crotone/Nigeria) – NON QUALIFICATO
  • Issa Chissoko (Genoa/Senegal) – NON CONVOCATO
  • Carlos Embalo (Palermo/Guinea Bissau) – NON CONVOCATO
  • Ouasim Bouy (Palermo/Marocco) – NON CONVOCATO
  • Moustapha Seck (Roma/Senegal) – NON CONVOCATO
  • Abdullahi Nura (Roma/Nigeria) – NON QUALIFICATO
  • Stanley Amuzie (Sampdoria/Nigeria) – NON QUALIFICATO

CHI SONO LE FAVORITE?

  • EGITTO: squadra dalla grande tradizione. Cuper in panchina e M.Salah in campo sono gli elementi per fare bene. Potrebbe incontrare ai quarti di finale (se arrivsse prima) il Marocco o la Costa d’Avorio di Kessié. Quindi, uno tra lo stesso Kessié e Salah rischia di rientrare in anticipo, così come Benatia;
  • ALGERIA: guidata dalla fantasia di Mahrez, l’Algeria potrebbe essere la vincente della competizione. Il girone è facile, e anche la strada fino alla finale è in discesa: Ghoulam e Taider rischiano di rientrare tardi;
  • SENEGAL: l’unico ostacolo nel girone è l’Algeria di Mahrez! Nelle qualificazioni per la Coppa, la nazionale senegalese ne ha vinte 6 su 6 e se riuscisse ad arrivare ai quarti da testa di serie, l’unico pericolo potrebbe essere l’Egitto in semifinale;

LE POSSIBILI OUTSIDER:

  • GABON: Pierre Aubameyang sa fare la differenza da solo, semplicemente mostruoso. A dargli man forte ecco Mario Lemina della Juventus, che potrebbe collaborare, e non poco, ad un miracolo sportivo. E giocano in casa: OCCHIO!
  • COSTA D’AVORIO: la nazionale ivoriana non avrà a disposizione nè Yaya Touré (che ha concluso la sua carriera con Les Elephants) nè Gervinho, al momento infortunato! C’è il rischio di pescare, ai quarti e in caso di secondo posto, una tra Egitto e Ghana, avversari dalla tradizione eccezionale;
  • MAROCCO: una squadra indebolita ma che può permettersi un leader come Benatia e talenti puri come Nabil Dirar (Monaco), Soufian Boufal (Southampton) e Belhanda (Nizza). Il rischio è lo stesso della Costa d’Avorio: l’Egitto o il Ghana. 2 delle 4 big andranno a casa obbligatoriamente ai quarti di finale.

Articolo a cura di: Daniele Pagani

Tutta la redazione della Gazzetta di Don Flaco vi augura un felice natale! E speriamo che il regalo sia di vostro gradimento..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...