GONÇALO GUEDES: 30 MILIONI PER IL “NUOVO RONALDO” DEL PSG

goncalo-guedes-psg-paris

NOME E COGNOME: Gonçalo Manuel Ganchinho Guedes

ANNO DI NASCITA: 1996

RUOLO: ala / mezza punta

NAZIONE: Portogallo

PIEDE: Destro

FISICO: 178 cm x 70 kg

Gonçalo Guedes è appena passato dal Benfica al Paris Sain Germain per circa 30 milioni di euro, andiamo a conoscere meglio questo talento classe ’96.

“Il nuovo Cristiano Ronaldo”, un soprannome decisamente pesante per chiunque: viene presentato così Gonçalo, cresciuto nelle giovanili del Benfica fin dall’età di 9 anni. E proprio dalla cantera delle aguias comincia il suo viaggio che lo ha portato, nella giornata di ieri, a firmare con il PSG per 4 anni. Il suo è un percorso che sembra davvero quello di un predestinato, fin da bambino l’unico regalo che voleva erano palloni e stava sempre a giocare, come rivela il padre Rogerio che poi decise di portarlo al Benfica da Benavente, luogo di nascita di Guedes.

La trafila nelle giovanili Gonçalo la vive contemporaneamente sia col Benfica che con la nazionale portoghese, per arrivare a esordire in nazionale maggiore contro la Russia a soli 18 anni, prima di lui l’ultimo a farlo fu proprio Ronaldo.

Dal 2014 Guedes viene mandato in prestito al Benfica B in segunda division portoghese, e si fa subito notare: in 32 presenze con la “seconda squadra” dei lusitani mette a segno 8 gol e ben 14 assist. Nella stessa stagione fa anche l’esordio in squadra maggiore, con la quale però vive la stagione della vera consacrazione solo l’anno dopo quando riesce anche a esordire in Champions League, segnando anche 1 gol in 7 presenze. Trova la prima rete anche in Liga NOS, nella quale segnerà 3 gol totali e fornirà anche 6 assist ai compagni in 18 presenze. Un impatto che sicuramente non ha lasciato indifferente Rui Vitoria che dalla stagione lo aveva schierato costantemente tra i titolari.

Sicuramente negli ultimi anni il Benfica sta sfornando talenti, dai quali tra l’altro ha ricavato non pochi milioni, come Renato Sanches oggi al Bayern Monaco e proprio Gonçalo Guedes, prossimo a raggiungere la corte di Unai Emery a Parigi.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Gonçalo Guedes è sicuramente un giocatore dalle diverse sfaccettature: ha il passo e il dribbling tipiche dell’ala, ma il fiuto del gol è da attaccante vero, ruolo che interpretava nelle giovanili. Può giocare infatti sia come punta che come esterno destro nel 4-2-3-1, sarà quindi una soluzione molto importante per Emery proprio per la sua duttilità. Il paragone con CR 7 non è per nulla casuale: dotato di ottimo tiro anche da fuori area, con il suo destro, può anche fornire assist ai compagni andando al cross o rientrando verso il centro driblando i difensori avversari. Un giocatore capace di giocare, e bene, sia da prima punta che da esterno, con la sua abilità non solo nel dribbling, ma anche nel fare gol e assist a valanga è sicuramente un prospetto molto interessante in ottica futura e di certo non è finito al PSG per caso. Lo seguiva anche il Manchester United, che però è stato bruciato dalla concorrenza dei francesi. Guedes è già a Parigi, pronto a stupire la Francia e tutta l’Europa con il definitivo salto di qualità, possiamo solo aspettare e goderci l’esplosione di questo preannunciato crack del calcio portoghese.

Articolo a cura di Luca Pesenti

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...