ALESSANDRO ROSSI: MACCHINA DA GOL PER LA LAZIO DEL FUTURO

alessandro-rossi

NOME E COGNOME: Alessandro Rossi

ANNO DI NASCITA: 1997

RUOLO: Punta

NAZIONE: Italia

PIEDE: Destro

FISICO: 184 cm x 78 kg

18 gol in 13 presenze, per lui parlano i numeri: queste sono le cifre di Alessandro Rossi con la primavera della Lazio. La sua avventura nelle giovanili biancocelesti inizia nel 2011 con i giovanissimi, poi tutta la classica trafila fino alla primavera. Simone Inzaghi lo conosce bene, l’ha allenato proprio nelle giovanili biancocelesti e crede nel potenziale di questo ragazzo, nativo di Viterbo e tifoso della Lazio. Cuore da aquilotto, animo da bomber come se ne vedono pochi, soprattutto alla sua età, e un fisico che sicuramente lo aiuta in quello che è il suo ruolo. Ma Rossi non è solo questo: se è in area di rigore che scatena in pieno il suo potenziale, è anche abile nel ricevere lontano dall’area e partire palla al piede con buona rapidità.

L’esordio in serie A è arrivato, l’8 gennaio all’Olimpico contro il Crotone, e non è stato un esordio “da passerella”. Entra a 10 minuti dalla fine e sporca il pallone che poi Immobile spingerà in rete. L’emozione era indescrivibile per lui, come ha dichiarato a fine partita “non dormirò per giorni” ha detto ai microfoni e con i giornalisti ha mostrato subito una buona abilità anche nel destreggiarsi tra le domande più insidiose.

Numeri e statistiche impressionanti quest’anno, ma non solo, infatti Alessandro è ormai già da alcuni anni sul taccuino di diversi club europei, in particolare nel 2013 si fece avanti il Manchester United, che di talento precoce aveva già preso Chicco Macheda dalla Lazio anni prima (poi flop), ma dal ragazzo arrivò un no secco, era troppo giovane. Ma Alessandro pensa solo alla sua Lazio, in particolare ovviamente alla primavera di cui è capitano e trascinatore indiscusso. Il suo agente Fabio Guardabasso lo descrive come un ragazzo con la testa sulle spalle, umile e concentrato sul suo lavoro giorno dopo giorni. E i frutti si vedono, e si vedranno.

“Alessandro ha prospettive importanti e sa che, se adesso ha degli obiettivi, sta soltanto a lui poterli raggiungere, ma ha ancora tutto da dimostrare. Oggi si impegna per la sua crescita, alla Lazio si trova bene. E’ un ragazzo con i piedi per terra e non pensa al domani, ed è felice così.”

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Alessandro Rossi è considerato uno dei più importanti prospetti a livello nazionale nel suo ruolo, e le motivazioni sono piuttosto evidenti: media gol imbarazzante e capacità di essere leader che non passano inosservate. Fisicamente e per il senso del gol, personalmente, mi ricorda Andrea Belotti, e sono certo che Alessandro firmerebbe per seguire le sue orme. Due giocatori non dalla classe cristallina, ma con la grinta e la voglia di fare gol come ce l’hanno in pochi e che gli permette di emergere, per adesso solo con la primavera per Rossi. Con le giovanili biancocelesti ha vinto una Supercoppa e una coppa Italia, nella quale ha mostrato particolarmente il suo estro e il suo destro (perdonate il gioco di parole). All’esordio stagionale in primavera ha segnato addirittura un poker contro il Perugia, regalando anche un assist giusto per non farsi mancare nulla.

Alessandro Rossi è sicuramente un talento dalle prospettive molto interessanti, soprattutto se valutiamo quanto Simone Inzaghi sta usando la sua abilità nell’inserire i giovani nella prima squadra. Il ruolo di punta è coperto, prima di tutto da Ciro Immobile, poi da Djordjevic anche se il serbo non sembra essere nei piani futuri della società biancoceleste. Più spazio per Rossi? Magari, è quello che mi auguro perché il talento c’è e si vede, non solo nei numeri.

Articolo a cura di Luca Pesenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...