DAVINSON SANCHEZ: CENTRALE TUTTO GRINTA E FISICO

WhatsApp Image 2017-06-22 at 13.47.43
Davinson Sanchez Mina – Photo by Giacomo Maurizi di Chronos Realms (Instagram profile: https://www.instagram.com/giacomo.maurizi.graphics/?hl=it)

NOME E COGNOME: Davinson Sanchez Mina

ANNO DI NASCITA: 1996

RUOLO: Difensore centrale

NAZIONE: Colombia

PIEDE: Destro

FISICO: 187 cm x 77 kg

Quest’anno, forse come non eravamo più abituati, abbiamo assistito a una stagione in cui l’Ajax ha messo in mostra i propri giocatori, che ora con il mercato aperto fanno gola a molte squadre. La vetrina è composta di giovani talenti ovviamente, perché l’esplosione di giocatori come Kasper Dolber, Younes, Ziyech, ma anche difensori come Tete e Davinson Sanchez non poteva proprio passare inosservata. Proprio di quest’ultimo vi voglio parlare oggi.

Davinson Sanchez è un centrale il cui nome è ormai sulla lista della spesa di parecchi top club, tra cui Inter, Juventus e Bayern Monaco per dire. Questo giocatore ha avuto la sua ascesa quest’anno in quell’Ajax citato sopra, arrivato a un solo passo da un trionfo europeo che manca ormai da troppi anni e che in Olanda è stato sopraffatto da uno sbalorditivo Feyenoord. Arriva per 5 milioni dall’Atletico Nacional, club colombiano con cui nell’ultima stagione Sanchez colleziona 10 presenze in campionato e 14 nella Copa Libertadores vinta dai colombiani, nella quale segna anche un gol.

Il 26 maggio 2016 rifiutò un’offerta del Barcellona B, dopo che l’accordo tra i club era già stato raggiunto perché avrebbe voluto essere aggregato con la prima squadra da subito. Questo rifiuto ci fa già capire di che pasta è fatto il personaggio di cui stiamo parlando.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Sanchez è un difensore centrale molto energico, anche se la sua forza fisica non lo condiziona nel giocare palla al piede, come dimostrano i dati sulla percentuale dei passaggi (fonte: Fox Sports): 84% di precisione nella metà campo avversaria, 94% nella propria. Il gioco d’anticipo e il tackle in scivolata sono la sua specialità, grazie alla sua fisicità combinata a grande velocità e tempismo negli interventi. Tende anche a impostare l’azione una volta recuperato il pallone, lanciandosi in sortite offensive che ricordano un po’ Lucìo, centrale ex Inter e Juve in Italia. Ha anche sviluppato un’ottima capacità di sfruttare queste sortite, segnando diversi gol non solo di testa, di cui uno anche da fuori area con un bel destro rasoterra. Molto abile nel gioco aereo, sui calci d’angolo è una vera minaccia per le difese avversarie.

Nonostante il suo modo di giocare sia molto “maschio” come già detto, Sanchez quest’anno è stato ammonito solamente due volte in campionato, senza mai lasciare il campo per espulsione, senza dubbio una qualità in più per un difensore centrale.

Nonostante le numerose offerte, che secondo i rumors di mercato, perverranno all’Ajax per Sanchez il club potrebbe anche decidere di tenerlo, così come per altri giocatori come Dolberg. Infatti in questa stagione l’Ajax ha fallito in campionato, nonostante una grande cavalcata in Europa League le finali perse non sono mai un bel ricordo, dunque il ragionamento che potrebbero fare i lancieri è quello di cercare di costruire un ciclo vincente con questi giocatori, già in ascesa, per rivenderli e costruire un nuovo ciclo partendo dai buoni presupposti.

Certo non sarà facile dire no alle offerte multimilionarie e trattenere i giocatori lontani dai top club, ma è una strategia che potrebbe giovare sia a società che calciatori: i secondi in questione infatti trasferendosi rischierebbero di perdere il posto da titolare, mentre in Olanda continuerebbero a fare esperienza. Questo non vuol dire che io non reputi questi giocatori già pronti per il grande salto, anzi, ma le questioni di ambientamento non sono mai facili e la pressione psicologica su questi giocatori molto giovani potrebbe essere molto alta e non facile da gestire.

Articolo a cura di Luca Pesenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...