THE NORTH WEST DERBY, THE MOST IMPORTANT MATCH

liverpool-man utd.jpg
Immagine a cura di Galufo Vector Art https://www.instagram.com/galufo_vector_art/?hl=it – https://www.facebook.com/Galufo/?fref=mentions )

Cosa succede se in un contesto come quello inglese, dove il calcio viene vissuto per 365 giorni all’anno con una passione che non ha eguali, si sfidano le due squadre più blasonate della nazione?

Ecco il derby nazionale più conosciuto e atteso di tutta l’Inghilterra, che anche quest’anno in Premier ci regalerà emozioni. Stiamo parlando del North West Derby tra il Manchester United e il Liverpool.

La storia delle due squadre è conosciuta e acclamata in tutto il mondo, insieme hanno conquistato 38 Premier League, 19 FA Cup, 13 Coppe di Lega e ben 36 Community Shield. A livello internazionale sono invece 8 le Champions League conquistate dal Liverpool e dallo United.

Due bacheche piene di trofei, sono il fuoco che arde il North West Derby. La volontà di prevalere sugli eterni rivali è viva in ogni singolo match. Liverpool e Manchester si sfidano ogni anno per la gloria, per sconfiggere il nemico e dimostrare di esseri i più forti.

Il North West Derby non potrebbe avere teatri migliori. Che sia Anfield Road con il suo splendido “You’ll never walk alone” o Old Trafford non c’è differenza, lo spettacolo, l’agonismo e tutte le caratteristiche tipiche del football d’oltremanica sono presentate all’ennesima potenze.

cantona_0.jpg
Photo by fourfourtwo.com

Potrebbe bastare questo per parlare di rivalità. Ma l’odio tra le due rosse di Inghilterra si accese molto tempo fa, nel lontano 1894.

La distanza tra Liverpool e Manchester è di 57 kilometri. Un’ora circa di macchina e 40 minuti di treno, ma nella seconda metà del 1800 questa distanza era colmabile con molte ore di viaggio a bordo di un tipico treno ottoncentesco.

La città di Manchester pensò quindi di migliorare i trasporti inaugurando il famoso Manchester Ship Canal nel 1894. Canale che fu dannosissimo per la città di Liverpool la quale vide crollare la propria economia provocando il declino commerciale. Odio profondo da parte di tutti i cittadini di Liverpool nei confronti del canale, ma soprattutto verso la città che decise di costruirlo: la vicina Manchester.

Fu in quell’anno che l’odio tra i cittadini di Manchester e Liverpool raggiunse l’apice e creò tutto ciò che oggi ci permette di parlare del North West Derby.

Quando due vicini si odiano, non vanno mai d’accordo ed è così anche per Liverpool e Manchester. Oltre al calcio la rivalità è accesa dalla musica. Per la gente dello United è inaccettabile considerare i Beatles meglio dei Rolling Stones e ovviamente vale il contrario per la gente di Liverpool.

United e Liverpool non sono mai andati d’accordo e non ci andranno mai, la sfida è su tutti i fronti, dalla politica alla musica sino ovviamente al rettangolo verde.

Sul campo Red Devils e Reds si sono sfidate 196 volte con 65 vittorie del Liverpool e 79 del Manchester.

Indovinate in che anno si giocò il primo North West Derby? Sì, proprio nel 1894. Il match fu un’amichevole, dato che ancora non esisteva un campionato professionistico, e si concluse con una vittoria per due a zero del Liverpool.

Nella terra degli Hooligans, ovviamente i gruppi organizzati si sono resi protagonisti all’interno di questa gara soprattutto negli anni ’70 e ’80. Oltre ai consueti scontri per le strade delle due città, lo sfottò è all’ordine del giorno e riguarda proprio tutto. Dai cori sulla strage di Hillsborough a quelli sulla strage di Monaco, dalle uova lanciate contro Sir Alex Ferguson ai contatti tra i tifosi Reds con Cantona.

La vittoria più larga da parte dei Reds fu il 7 a 1 rifilato ai rivali il 12 ottobre del 1895 che fu vendicato solo nel 1946 con la vittoria più ampia dei Red Devils per 5 reti a 0.

La rivalità ovviamente tocca anche i calciatori e molti di essi si sono fatti portatori dell’odio tra le due squadre.

Come non nominare il simbolo di Liverpool, Steven Gerrard. Il centrocampista Reds nei confronti con lo United ha sempre incarnato perfettamente lo spirito di Liverpool e ha anche dichiarato di non aver mai scambiato una maglia con un giocatore nemico. Il numero 8 era l’incubo dei tifosi dello United, gol su gol e esultanze polemiche con bacio allo stemma del Liverpool mostrato ai supporter nemici, tra urla e insulti.

1442027388.png
Photo by lifc – liverpool indonesia fans club

Dalla parte United, chi descrisse perfettamente cosa voglia dire per un giocatore dei Red Devils affrontare il Liverpool fu Gary Neville:

“It’s more complicated than hate”

E’ più complicato dell’odio. E’ qualcosa di più, che solo che ha vissuto sulla propria pelle può comprendere.

Storica fu la litigata tra Evra e Suarez all’interno di un North West Derby. Nella classica atmosfera di questa gara si scaldarono le anime e i due calciatori iniziarono a litigare e l’uruguagio inziò a indirizzare nei confronti del giocatore francese insulti razzisti. L’accaduto in poco tempo divenne un caso internazionale e nel match di ritorno Suarez fu preso di mira da tutto l’Old Trafford e dalle entrate dure dei ragazzi di Ferguson decisi a farsi giustizia.

suarezandevra_celebrationatoldtrafford_ap_630.jpg
Photo by manchester united is my religion – WordPress.com

Numerosi sono i match indimenticabili. Come nel 1995 quando Cantona tornato dopo 8 mesi di squalifica ci mise 67 secondi per segnare portando lo United al pareggio, o come nel 2009 quando Ronaldo portò in vantaggio i Red Devils ma i ragazzi di Benitez con una prestazione da incorniciare a Old Trafford ribaltarono il risultato sul 4 a 1 grazie anche ai gol di Torres e Dossena.

Tutto ciò è il North West Derby, dove ogni piccola cosa può far litigare due eterni nemici, che non vanno d’accordo su nulla che si odiano come pochi al mondo. Con la speranza prima o poi di poter assistere dal vivo a un match di questa bellezza, continuiamo a godercelo dal nostro divano con una buona birra in mano in pieno stile british.

 

Articolo a cura di Federico Bottara

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...