NICOLÁS DEMARTINI

demartini.jpg
Nicolas Demartini, difensore classe 1999 del Temperley e nazionale di categoria argentino – Photo by inforegion.com.ar

Dopo Alejo Sebastián Romero, centrocampista e capitano della Novena División del Boca, la Gazzetta di Don Flaco ha intervistato in esclusiva Nicolás Demartini, talento classe ’99 del Temperley, che si è gentilmente concesso ai microfoni del nostro direttore Daniele El Flaco Pagani.

Innanzitutto ciao Nicolás, e grazie per la disponibilità. Recentemente hai preso parte con l’Argentina ai Giochi Sudamericani (Cocha 2018). Come procede la vostra avventura?

<< Più o meno bene, siamo arrivati con buoni risultati fino a ieri sera, dove abbiamo perso ingiustamente contro l’Uruguay. Sono cose che nel calcio possono succedere, e vanno superate >>

Quest’anno hai giocato tre partite ufficiali nel Temperley. Come hai vissuto il debutto in Primera División?

<< Per fortuna mi è andata bene, è stato molto utile giocare un paio di partite, anche per prendere il ritmo >>

Il Temperley è un club estremamente giovane, il dt Gastón Esmeraldo è stato importante per la tua crescita calcistica?

<< Gastón è l’uomo che mi ha permesso di debuttare nel professionismo e che mi ha dato a disposizione un paio di partite di rodaggio per realizzare il mio sogno, quello di esordire in Primera con il Temperley. Gli sarò sempre grato >>

Difensore, classe 1999: dov’è iniziata la tua carriera?

<< La mia carriera è iniziata e continuerà nel Temperley >>

Come ti descriveresti te stesso come giocatore?

<< Dovresti rivolgere la domanda agli allenatori che mi hanno avuto nelle stagioni scorse (ride, ndr) >>

Sogni di giocare in una squadra specifica nel prossimo futuro?

<< L’unica maglia che vorrei indossare in futuro è quella della nazionale maggiore argentina >>

A proposito di Argentina: i Mondiali sono alle porte. L’Albiceleste può vincere il torneo?

<< Sì sì, ovvio che l’Argentina possa vincere il Mondiale, anzi, è una delle principali candidate. Non solo perchè ha in squadra il calciatore più forte al mondo, ma anche perchè in generale la squadra è piena di talenti incredibili >>

É tutto Nicolás, ti ringraziamo per averci concesso il tuo tempo e per la grande gentilezza nel rispondere. Un grande abbraccio!

<< Abrazo grande, amigos. Dale! >>

Intervista a cura di Daniele El Flaco Pagani

A nome di tutta la redazione ringraziamo Nicolás Demartini per l’immensa gentilezza e la grande disponibilità nel rilasciare questa breve intervista, augurandogli il meglio per la sua crescita calcistica e umana. Dale!

(La riproduzione, anche parziale, dell’intervista sarà perseguibile a norma di legge in virtù delle normative sul copyright – proprietà esclusiva © La Gazzetta di Don Flaco)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...