EXEQUIEL PALACIOS

PALACIOS
Exequiel Palacio in azione contro il Vélez – Photo by http://www.lapaginamillonaria.com

L’amore per il River, l’idolo Lucho González e la smentita sull’offerta del Torino. Exequiel Palacios, talento classe ’98 dei Millionarios di Marcelo Gallardo, si racconta ai microfoni de La Gazzetta di Don Flaco.

Ciao Exequiel, benvenuto e grazie ancora per il tuo tempo: come stai? Per prima cosa: il River Plate ha concluso la stagione all’ottavo posto in Primera División. Come giudichi la stagione della squadra?

<< Ciao, la verità è che abbiamo iniziato male nel Torneo e abbiamo perso tantissimi punti, però nel secondo semestre abbiamo iniziato a risollevarci dopo la finale con il Boca >>

Per te invece, sotto il profilo personale, 8 match in Primera División, 2 reti e 2 assist. Ti reputi soddisfatto del tuo rendimento?

<< Sono molto contento, la verità è che sto facendo bene e molto più importante è la fiducia che mi da il mio allenatore >>

In Libertadores incontrerete il Racing Avellaneda. Ti intriga giocare un derby argentino contro l’Academia?

<< È un match molto molto bello. Nel campionato li abbiamo battuti 2-0 al Cilindro, abbiamo giocato un’ottima partita e ovviamente spero che potremo ripeterci quella prestazione nella partita di Copa >>

Sei calcisticamente cresciuto nel Nuñez e nel Parque Chas, giusto? È vero che il tuo idolo e modello è Lucho González?

<< Sì, sono cresciuto qui. Sono andato a Buenos Aires nel 2008. Sì, Lucho è un vero e proprio punto di riferimento per me >>

Il  Mondiale si avvicina, pensi che l’Argentina possa vincere la Coppa?

<< L’Argentina possiede un ottima squadra, ma a mio avviso non è una delle prime candidate al titolo. Ovviamente io spero che diventi campione >>

Un’ultima domanda veloce di mercato: è vero che hai rifiutato il Torino?

<<  No, non mi sono mai arrivate offerte dal Torino >>

È tutto, penso possa bastare. Grazie Exequiel

<< De nada, abrazo >>

Intervista a cura di Daniele El Flaco Pagani

Ringraziamo Exequiel Palacios, augurandogli il meglio per la vita, e la carriera. È stato un vero onore poterti intervistare. Dale, amigo!

La riproduzione, anche parziale, dell’intervista è severamente vietata e perseguibile a norma di legge in virtù delle normative sul copyright, proprietà de © “La Gazzetta di Don Flaco”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...