LA FRANGIA VERDEORO DI RAZGARD NEL DESTINO DEL MILAN

Ludogorets Milan
Sedicesimi di finale di Europa League: Ludogorets – Milan. In copertina Wanderson e Bonaventura. – Grafica di Alessio Giannone

Parlandovi di questo sedicesimo di finale non potevo non iniziare dal futebol brasileiro ben presente tra le file degli uomini di Dimitrov. Tutti voi stavate pensando al Milan degli anni 2000 vero? Invece Razgrad è diventata una vera e propria colonia brasiliana con ben 9 elementi in rosa. Continua a leggere

IL GATTUSO ALLENATORE TRA GRINTA, SFORTUNA E TANTA PASSIONE

Gattuso allenatore

Gennaro Gattuso è sempre stato un uomo di campo, con molto istinto e tanta voglia di vcombattere. Ma forse in pochi avrebbero pensato di vederlo sulla panchina del Milan così presto. Eppure – di Rino – nonostante una breve carriera da allenatore, possiamo sicuramente dire che ne ha viste di cotte e di crude. Ripercorriamo un po’ il suo cammino da allenatore per conoscere meglio questo suo nuovo volto.

Continua a leggere

“A MÁFIA DO APITO”. LO SCANDALO DEL 2005 CHE COLPÍ IL BRASILERÃO

Nome duro quello che fu usato dalla stampa brasiliana per definire lo scandalo che colpì il campionato brasiliano del 2005. A máfia do apito (La mafia del fischietto) fu chiamato così per il coinvolgimento diretto di arbitri nella manipolazione dei principali tornei Brasiliani.

Uno dei maggiori protagonisti di questo schema corrotto fu sicuramente l’arbitro internazionale Edílson Pereira de Carvalho che, prima di questi fatti, era stato già accusato in principio di aver falsificato il suo diploma di scuola superiore (requisito obbligatorio per diventare arbitro professionale) e di aver insultato Carlos Tevez e Sebá in una partita tra São Paulo e Corinthians.

Ma come funzionava questa Máfia?

Continua a leggere

FLUMINENSE, TRA RAZZISMO E “PÓ DE ARROZ”

img_5890

Il razzismo é sempre stato un argomento delicato da trattare e quando se ne parla si rischia spesso di cadere nel banale. Per questo ho pensato che fosse meglio raccontarvi la storia di come venne coniato il nome della tifoseria del Fluminense. E voi penserete “e questo cosa c’entra con il razzismo?”

Continua a leggere

QUANDO VENNE DISPUTATO IL PRIMO MONDIALE PER CLUB FIFA?

timao.jpg
Corinthians – Photo by http://www.fifa.com

Fin dal dopoguerra degli anni 50′ si è sempre pensato a come riuscire a creare una competizione che potesse confrontare i migliori club al mondo. Cosa complicatissima per quel periodo, immaginate di dover organizzare per la prima volta un torneo con squadre di continenti diversi con i mezzi di trasporto e i mezzi di comunicazione dell’epoca, una cosa quasi impossibile. Eppure già da allora iniziarono le prime competizioni intercontinentali. Ma quando fu giocata la prima Coppa del Mondo per Club della FIFA?

Adesso analizzerò i 3 tornei candidati ad essere considerati come tali. Per semplicità e imparzilità li racconterò in ordine cronologico. Continua a leggere

IL CAMPIONATO PIÚ DISCUSSO DEL FUTEBOL BRASILIANO

BEBETO.jpg
Bebeto nel match tra Flamengo e Internacional de Porto Alegre – Photo by Twitter (Flamengo)

Nel 1987 a causa di una grave crisi finanziaria e istituzionale della CBF (Confederação Brasileira de Futebol) i campionati delle massime serie furono con il rischio di non essere disputati. Il 7 luglio del 1987 la CBF annunciò pubblicamente l’impossibilità di organizzare il campionato nazionale di quell’anno con lo stesso modello dell’anno precedente e la continua ricerca di sponsor per risolvere la situazione. Nel caso in cui non si fossero trovati sponsor era già pronto un piano per organizzare tornei per regione, per gravare meno sulle spese dei club e dell’organizzazione stessa.

Continua a leggere