WU LEI, QUEL CHE POTEVA ESSERE E ANCORA NON È STATO

wu lei
Wu Lei, the magician of Shangai SIPG – Photo by Alessio Giannone

<< Di Messi dicono sia il Wu Lei argentino >>

Wu Lei è calciatore cinese più celebrato e famoso, il ragazzo sul quale gravano tutte le speranze calcistiche della nazione più popolosa al mondo. Un fardello che lo può elevare a leggenda o lo può schiacciare. A 26 anni e dopo un’intera carriera passata a vestire la maglia delle Metal Eagles dello Shanghai Sipg, Wu Lei si trova ad un bivio cruciale: diventare una guida, una fonte di ispirazione per la Cina calcistica oppure fallire e restare per sempre un incompiuto.

Continua a leggere