CARPE DIEM

CARPE DIEM 2
Immagine realizzata da Alfredo De Grandis per “La Gazzetta di Don Flaco”

Stiamo parlando forse della frase più banalizzata della storia della letteratura latina. Sottratta dal suo contesto originale, è presto diventata réclame del mondo occidentale, su un modello quasi consumistico che stupra e non rende giusta memoria alla lirica oraziana. Continua a leggere

MAIEUTICA, CARATTERE E DESTINO: L’INTER DI LUCIANO SPALLETTI

25114771_1986916471324300_1746865742_n(1)

Uomini forti, destini forti. Uomini deboli, destini deboli. Parole semplici e concise, enfatizzate al punto di camaleontizzarsi perfettamente per un dialogo de “Il buono, il brutto e il cattivo” di Sergio Leone. Luciano Spalletti da Certaldo è sempre stato così e ha sempre agito così: distinguersi tra un neanche troppo velato narcisismo, un sottile umorismo e la stigmate del leader carismatico, senza mai perdere di vista il culto del lavoro. Un campione di comunicazione tra un mirato e consapevole paraverbalismo, con la nobile semantica del corpo ad agire da coadiuvante padrona a parole minuziosamente scelte e l’occhio navigato di chi ha sempre estrapolato il meglio da ogni risorsa a sua disposizione.

Continua a leggere

WEST HAM, BILIC VUOLE ACQUISTI IN CASO DI EUROPA LEAGUE

Menèz.jpg

Secondo l’allenatore Slaven Bilic, l’attaccante belga del Marsiglia, sarebbe il profilo perfetto per il reparto offensivo degli ‘hammers‘, giovane e allo stesso tempo futuribile.

Continua a leggere