PUST’ LUČŠIJ IZ KOMANDACH POBEDIT – GUIDA AL GIRONE C | GdDF

WhatsApp Image 2018-06-07 at 16.08.22
Grafica realizzata da Alessio Giannone per “La Gazzetta di Don Flaco”

Girone C

Francia – Perù – Australia – Danimarca

A cura di Alfredo De Grandis

Continua a leggere

EL KAKU ROMERO

34559192_193023958013898_4388576524828147712_n.png
El Kaku Romero con la maglia dei New York Red Bulls, club in cui si è trasferito nel dicembre del 2017, in cambio di 6,25 milioni di dollari

Altro giorno, altra esclusiva. Questa volta ai microfoni de “La Gazzetta di Don Flaco” c’è il talentuoso Alejandro Sebastián Romero Gamarra, detto il Kaku, fantasista attualmente in forza ai New York Red Bulls che si è gentilmente concesso ai microfoni di Daniele Pagani, per la Gazzetta di Don Flaco.

Continua a leggere

JERMAINE DEFOE, THE REBORN

IMG-20170623-WA0024
Jermaine Defoe – Photo by Alessio Giannone

Cum lenitate asperitas: forse Gabriele D’Annunzio non avrebbe mai immaginato di descrivere in modo così calzante la carriera di un uomo così distante da lui, sia per epoca che per attitudini. Di certo, se come suggeriva il Vate, le difficoltà vanno trattate con dolcezza, Jermain Defoe ha saputo far suo questo controverso motto lasciandosi andare alla più totale tenerezza in un momento non facile della sua carriera.

Continua a leggere

KERLON MOURA SOUZA, LA FOQUINHA DI IPATINGA

19369569_1754096374607087_1180276164_n
Kerlon Moura Souza detto “Foquinha” – Photo by Alessio Giannone (ispirata a Fabrizio Pupazzaro art concept)

Nel calcio come in tutto il resto ci sono storie che non arrivano ad un lieto fine. Dopo una serie di alti e bassi, dopo giri apparentemente infiniti ci si rende conto che forse, semplicemente, non era destino. Oggi vogliamo raccontarvi la storia di una promessa mancata che probabilmente pochi di voi avranno impressa nella memoria: Kerlon Moura Souza, soprannominato “Foquinha”.

Continua a leggere

IL PICCOLO PRINCIPE

il piccolo principe
Immagine realizzata da Alfredo De Grandis per “La Gazzetta di Don Flaco”

È il 28 Marzo del 1993 ed io sono ancora un timido pensiero nella testa dei miei genitori.

È il 28 Marzo del 1993 ed un personaggio fuori dal comune, uno spassoso e brillante vecchietto jugoslavo – anche la Serbia era ancora un timido pensiero – sedeva sulla panchina della Roma. Continua a leggere