PUST’ LUČŠIJ IZ KOMANDACH POBEDIT – GUIDA AL GIRONE C | GdDF

WhatsApp Image 2018-06-07 at 16.08.22
Grafica realizzata da Alessio Giannone per “La Gazzetta di Don Flaco”

Girone C

Francia – Perù – Australia – Danimarca

A cura di Alfredo De Grandis

Continua a leggere

ESSERE MOMO SALAH

WhatsApp Image 2018-05-25 at 02.25.36
Immagine realizzata da Giacomo Maurizi di Chronos Realms per “La Gazzetta di Don Flaco”

Nel 2014 Momo si sente una star, ma non lo è. Eppure sapete: lo capisco. Continua a leggere

BITTERSWEET SYMPHONY

31880509_184739252175702_3224280035561046016_n.jpg
Il riassunto della carriera di Arsene Wenger sulla panchina dell’Arsenal – Grafica realizzata da Giacomo Maurizi per la Gazzetta di don Flaco

It’s happening. Sta accadendo, questa volta per davvero. Dopo ventidue lunghi anni, a solcare l’erba dell’area tecnica davanti alla panchina dei Gunners non ci sarà più Arsène Wenger. Cala il sipario su un’era, su un ventennio intenso, ricco e colmo di quell’amalgama agrodolce di emozioni che ha colorato il regno del francese. Se ne va così, con una fredda e perentoria nota sul sito ufficiale dell’Arsenal: “I feel it is the right time for me to step down at the end of the season”.

Continua a leggere

ALLARME ROSSO

WENGRER.jpg
Arsène Charles Ernest Wenger – photo by http://www.arsenal.com

Come in ogni squadra con alle spalle una lunga tradizione costellata di successi, i momenti bui vengono vissuti con profonda intensità e particolare frustrazione, per di più se tali periodi durano da troppo tempo e ciclicamente si ripetono. Il loop in cui sembra essere finito l’Arsenal sta decretando un malcontento generalizzato che aspetta solamente un detonatore per poter scoppiare definitivamente. I pochi (seppur discreti) successi ottenuti dai Gunners negli ultimi anni rappresentano la classica pillola addolcita che protrae e deroga una rivoluzione che è costantemente sul punto di partenza e che, per la prima volta nell’era Wenger, sembra essere a un passo dal suo materializzarsi.

Continua a leggere

JOE STRUMMER E SHAKHTAR DONETSK, STORIE DI DESTINI INCROCIATI

Joe Strummer
Remembering the lead singer of Clash.

Il legame tra la musica britannica e il calcio è sempre stato molto forte. Non solo gli Oasis e il City, gli Smiths e lo United, ma anche Joe Strummer, lo storico leader dei Clash, una delle più importanti band punk tra gli anni ’70 e ’80. Da tifoso Chelsea, vi sareste immaginati l’inno dei blues o almeno una canzone dedicata. Niente di tutto questo, la scelta è caduta sullo Shakhtar Donetsk.

Continua a leggere

DIRIGE L’ORCHESTRA, DUŠAN TADIĆ

Tadic(1).jpg
Dušan Tadić – Southampton/Disegno e grafica di Matteo Masciocchi (https://www.instagram.com/matteo_masciocchi/)

Tadic è uno dei fantasisti più interessanti della Premier ed è ad un bivio per la sua carriera: nonostante caratteristiche tecniche indiscutibili, riuscirà a fare un definitivo salto di qualità?

Matteo Coral

In una società 2.0, multiculturale e sempre più interconnessa, in cui le mansioni e i ritmi (lavorativi e non) sono scanditi con una sempre maggior frenesia, una delle qualità più importanti e necessarie per non farsi sovrastare dallo stress dettato dalla velocità con cui la mole di cose che un singolo deve fare, è il sapere trovare il tempo per fermarsi, riflettere, ricaricare le batterie.

Continua a leggere