QUESTIONE DIRITTI TV, LA LEGA SERIE A PENSA AL BANDO INTERNAZIONALE?

f.jpg
Photo by http://www.calcioefinanza.it

Appena tre giorni fa la Lega Calcio si è ritrovata obbligata ad annullare l’asta indetta al fine di assegnare i diritti televisivi delle partite di Serie A validi per il triennio 2018-2021. I risultati si sono rivelati davvero inaspettati, ovviamente in negativo. Carlo Tavecchio puntava a monetizzare 1 miliardo di euro, mentre le offerte pervenute non raggiungono i 500 milioni complessivi. Andiamo ad analizzare meglio la situazione generale e l’idea di bando internazionale.

Continua a leggere