IL DERBY DI TIANJIN COME SIMBOLO DELLE DIFFICOLTÀ CULTURALI DEL CALCIO CINESE

31317994_2049139458461124_7792113634737389568_n
Quartiere italiano di Tianjin

Tianjin è una delle quattro municipalità della Cina, si situa a mezzora di treno di Pechino, sulla costa e il suo è il porto di riferimento della Cina settentrionale. Tianjin è una delle zone a più rapida crescita grazie alla sua posizione strategica sul mare e per lo status di Free Trade Zone, ovvero una di quelle province cinesi nelle quali i parametri per gli investimenti esteri sono meno stringenti. La municipalità ha delle profonde connessioni anche con l’Italia, dato che Tianjin fu una concessione del nostro stato fino alla fine della seconda guerra mondiale ed è ancora oggi possibile imbattersi in quartieri dall’architettura tutta italiana.

Continua a leggere

GIOVANNI MALAGÒ, IL PRESIDENTE DEL CONI PRENDE LE “REDINI” DEL CALCIO ITALIANO

voto figc.PNG
Gli esiti delle votazioni

Riavvolgere il nastro del tempo fino alla partita del 13 novembre a Milano contro la Svezia, riassaporare l’amarezza per l’eliminazione, riascoltare oggi i proclami di rivoluzione per la più cocente delusione che il calcio italico abbia saputo produrre, sarebbe stato utile per orientare le scelte e funzionare da stella polare per avviare la stagione delle riforme. Ma nel suo anno zero il calcio italiano ha deciso di non decidere, non riuscendo a darsi una governance da cui ripartire.

Continua a leggere

EUGENIO CORINI

Corini.jpg
Eugenio Corini – Photo by http://www.sky.it

Intervista esclusiva di Daniele Pagani per “La Gazzetta di Don Flaco” a Eugenio Corini, nuovo allenatore del Novara ed ex calciatore di Juventus, Napoli, Chievo, Palermo e Torino. Un esempio da seguire sia come calciatore, che come uomo. Onore, etica e culto del lavoro al primo posto.

Continua a leggere